Connect with us

Attualità

ORDIGNO BELLICO RITROVATO A MAGAGGIARI Gli artificieri stanno per fare brillare una mina anti uomo ritrovata questa mattina a Magaggiari

Questa mattina alle 11 circa è stata ritrovata una mina antiuomo nei pressi della spiaggia Magaggiari. Il passante che ha individuato l’ordigno a pochi metri dal molo che si diparte dalla spiaggia  ha subito allertato i Carabinieri della stazione di Cinisi, che hanno immediatamente attivato le procedure per richiedere l’intervento degli artificieri.

L’ordigno, probabilmente risalente alla seconda Guerra Mondiale è rimasto sepolto per oltre 50 anni nella sabbia. Accertato il pericolo le forze dell’ordine e la Capitaneria di porto, hanno immediatamente recintato l’area, mettendo in sicurezza l’intera spiaggia, dove si stanno svolgendo i lavori per il rifacimento del piazzale Magaggiari.

A breve la mina verrà spostata e fatta brillare dagli artificieri già giunti sul posto per fare i rilievi ed effettuare l’intervento in tutta sicurezza.

Lorenzo Puleo

Continue Reading
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement